Magma presenta “La strada dei Samouni” di Stefano Savona

Al via, domenica 25 novembre, la XVII edizione di Magma, il concorso internazionale di cortometraggi, che inaugurerà questa edizione con un lungometraggio. Si tratta, infatti, di una novità assoluta e, soprattutto, di una pregevole novità, visto che questo film documentario dal titolo “La strada di Samouni” è stato premiato alla scorsa edizione del festival di Cannes, con l’”Oeil d’Or” come miglior documentario.

Il documentario del regista Stefano Savona, il quale, tra l’altro, sarà presente in sala, tratta il delicatissimo tema della questione palestinese che il suddetto regista (palermitano, classe 1969, all’attivo, tra i tanti, un altro documentario sulle vicende palestinesi dal titolo “Piombo fuso” del 2009) ha voluto documentare di persona, dopo che, tra la fine del 2008 e gli inizi del 2009, la striscia di Gaza era stata violentemente attaccata dall’esercito israeliano. La famiglia Samouni era stata decimata e il regista si reca nel luogo della strage e vi farà ritorno un anno dopo, in occasione del matrimonio di uno dei familiari.

Ciò che ha colpito la giuria del celebre concorso cinematografico d’Oltralpe (formata, tra gli altri, da maestri del cinema come Wenders e Von Trotta) è stata l’interessante narrazione cinematografica che si dipana attraverso più livelli: dal racconto svolto al presente dalla piccola Amal (rimasta tre giorni sotto le macerie per poi assistere all’uccisione di buona parte della sua famiglia) alla ricostruzione del passato della sua famiglia e dei fatti di sangue attraverso il contributo dell’animazione di Simone Massi (uno dei maggiori artisti di animazione italiani, autore della sigla animata della Mostra del Cinema di Venezia dal 2012 al 2014, che Magma ha già premiato in passato per i suoi cortometraggi, oltre ad essere stato uno dei primi festival italiani a dedicargli una retrospettiva nel 2004).

Dunque, l’appuntamento è per domenica 25 novembre alle ore 21.15 presso il Multisala Margherita di Acireale.

(Valeria Musmeci)