test
sabato, Giugno 15, 2024
Google search engine
HomeLiberi NavigatoriAccadde Oggi20 novembre, oggi è La Giornata internazionale per i diritti dell'Infanzia e...

20 novembre, oggi è La Giornata internazionale per i diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza

scuola-dell-infanzia-ospitaletto-castegnato

La Giornata internazionale per i diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza si celebra il 20 novembre dal 1989 in quasi tutti i paesi del mondo. La ricorrenza commemora la data in cui l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite approvò la Convenzione Internazionale sui Diritti dell’Infanzia per la tutela dei minori.

Dall’inizio del 2014 a oggi circa 30 milioni di bambini hanno lasciato le proprie case a causa di guerre, violenze e persecuzioni.
  • Oltre due milioni di bambini siriani hanno trovato riparo in Egitto, Iraq, Giordania, Libano e Turchia.
  • In Iraq, 1,3 milioni di bambini sono sfollati.
  • Nello Yemen, 2,3 milioni di bambini sono sfollati e 573 sono stati uccisi negli ultimi 6 mesi di conflitto.
  • Nel Sud Sudan più di un milione di bambini sono stati sfollati a causa del conflitto.
  • E tra Nigeria, Camerun, Niger e Ciad, 1,4 milioni di bambini sono stati costretti a lasciare il loro paese a causa delle azioni del gruppo armato di Boko Haram.

«La crisi dei rifugiati e migranti in Europa è una crisi che colpisce drammaticamente i bambini: dall’inizio dell’anno 215.000 minorenni – 700 al giorno-  hanno cercato asilo nell’Unione Europea» dichiara il Presidente dell’UNICEF Italia Giacomo Guerrera «Quest’anno, ben 700 bambini sono morti attraversando il Mare Mediterraneo. Questi bambini, come i nostri figli, hanno diritto a crescere sani, a giocare, ad andare a scuola, ad avere un futuro.»

Per difendere i loro diritti, l’UNICEF Italia lancia la petizione “Indigniamoci!”, che è possibile firmare online su www.unicef.it/indigniamoci.

La petizione viene lanciata in occasione della celebrazione della Giornata Internazionale dell’Infanzia e dell’Adolescenza, che ricorre venerdì’ 20 novembre e rilancia la campagna “Bambini in pericolo” che proseguirà fino a Natale.
#fancityaccaddeoggi
RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments