mercoledì, Dicembre 7, 2022
Google search engine
HomeLiberi NavigatoriAccadde OggiThe Doors, 50 anni fa la nascita di un mito

The Doors, 50 anni fa la nascita di un mito

 

 

 

 

Doors_electra_publicity_photoI Doors, la band americana che ha fatto la storia del rock: Jim Morrison, Ray Manzarek, Robbie Krieger e John Densmore. Il 24 agosto del 1966, i quattro, all’epoca giovani musicisti sulla cresta dell’onda grazie all’ingaggio al “Whisky a Go Go” di Los Angeles, entrano nei Sunset Sound Recording Studios e nel giro di una settimana registrano il primo album della loro carriera.

Il disco, che per titolo prende il nome della band, uscì nel gennaio del 1967 spalancando loro le porte del mito. Fu un debutto clamoroso: Morrison, Manzarek, Krieger e Densmore avevano messo a punto repertorio e stile durante l’ingaggio al “Whisky a Go Go”, così la loro prima prova su vinile offrì già alcuni titoli destinati a diventare dei classici del rock.

All’interno di “The Doors” ci sono infatti “The Cristal Ship”, la versione di “Alabama Song” di Bertolt Brecht e Kurt Weill, i dodici minuti di “The End”, “Break on Trough” (che uscì come primo singolo) e “Light My Fire”, che rimane il piu grande successo della loro carriera.

A distanza di poco piu di un anno “Light My Fire” tornò ai vertici delle classifiche di mezzo mondo grazie alla strepitosa cover firmata da José Feliciano, diventata a sua volta un classico. Lo stesso Robbie Kriegerha, autore del testo, ha sempre espresso la sua gratitudine nei confronti di José Feliciano, riconoscendo di aver incassato piu diritti dalla sua interpretazione che da quella originale. Quanto ai Doors l’avventura durò altri sette album e cinque anni, fino al tre luglio del 1971 quando Jim Morrison morì a soli 27 anni.

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments