lunedì, Marzo 4, 2024
Google search engine
HomeCronacaAggressione nel reparto di ortopedia dell'Ospedale Santa Marta e Santa Venera di...

Aggressione nel reparto di ortopedia dell’Ospedale Santa Marta e Santa Venera di Acireale.

Un medico del reparto di ortopedia dell’Ospedale di Acireale, oggi è stato colpito da un uomo con una forbice rubata nella sala gessi, un solo colpo che gli ha causato una ferita lacero contusa alla fronte.

Subito, il medico è stato trasferito al pronto soccorso dove la prognosi rimane sospesa.

Il primario del reparto racconta dell’episodio successo e si dice esterefatto dell’accaduto : “È un problema di educazione, di civiltà e di educazione sanitaria, altre volte qui erano successe altri episodi ma una cosa così grave non era mai successa”
Il direttore generale dell’ASP Catania Giuseppe Giammanco, definisce l’episodio un fatto gravissimo: ” Un aggresione senza senso compiuta da un paziente che ieri era stato soccorso e poi trasferito per un trattamento in ortopedia e mentre in ospedale si stava svolgendo una normale giornata di lavoro, il paziente raggiunge il medico e lo aggredisce senza motivo. Medici aggrediti, mentre svolgono le loro funzioni lavorative e mentre danno soccorso alla gente, la struttura sanitaria è a servizio della gente, la gente la nostra ragione di vita perchè lavoriamo e siamo qui per loro ma sicuramente chiunque deve rispettare i professionisti che sono qui per aiutarli. È necessario porre un’argine a questa violenza nei confronti dei camici bianchi affinchè fatti del genere non succedano più”.
L’uomo è stato tratto in arresto dai Carabinieri, intervenuti sul luogo.

(;Graziella Tomarchio)

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments