LINGUINE AL PESTO DI ZUCCHINE

Buongiorno liberi navigatori.

Oggi per la nostra rubrica “Panza e Prisenza” vi poropiniamo una ricetta che ci ha regalato la nostra amica Agata Billa Monaco, le “LINGUINE AL PESTO DI ZUCCHINE”. Un piatto gustoso e profumatissimo, il “pesto di zucchine” è una variante deliziosa del tradizionale “pesto alla genovese” ed è l’ideale per tante sfiziose ricette estive.

Forse questa è la ricetta più veloce e facile da realizzare che abbiamo proposto fino ad oggi. Brava Agata, noi donne abbiamo sempre poco tempo e queste ricettine sono utilissime oltre che ottime.

Perfetto come condimento per la pasta, il pesto di zucchine è anche l’ideale con le bruschette di pane e per arricchire tanti diversi antipasti, ideale anche come accompagnamento a piatti di gamberi o di salmone rendendoli piatti unici, cremosi e profumatissimi.
Da provare!

INGREDIENTI

300 gr di Linguine.
500 gr di Zucchine “Ho utilizzato pure i fiori, il pesto può essere preparato con le zucchine a crudo, io le ho lessate”.
Foglie di Basilico
Foglie di Menta
100 gr di Grana grattugiato
Aglio ( anche senza)
50 di Mandorle tritate
Saleqb
Olio di oliva.

PREPARAZIONE

Tagliate le zucchine, togliere la parte centrale se ci sono semi e le fate Lessare. In A cottura ultimata scolatele per bene e frullate le vostre zucchine, aggiungete il grana, il basilico, la menta, l’aglio il sale e l’olio, per ultimo le mandorle ad una velocità più bassa.

Nel frattempo portate ad ebollizione dell’acqua in una pentola e appena bolle mettete le linguine.

Scolate le linguine appena cotte, condite con il pesto e servite il vostro piatto gustoso e profumato con una spolverata di grana grattugiato e qualche mandorla tritata.

Una volta pronto il pesto, conservatelo in un barattolo in frigorifero per qualche giorno con l’aggiunta di un filo d’olio in superficie e ricoperto da una pellicola trasparente.

Buon appetito da
(Panza, Prisenza e Agata)