PEPERONI RIPIENI CA MUDDICA ATTURRATA (RICETTA DI MIA MAMMA)

Buongiorno liberi navigatori.

Oggi per la nostra rubrica “Panza e Prisenza” vi proponiamo i “PEPERONI RIPIENI CA MUDDICA ATTURRATA” La ricetta originalissima di mia madre che tutt’ora prepara magnificamente. Un piatto pieno di profumi, di ricordi, di colori e tanto tantissimo sapore. Mia madre ci metteva tanta cura per prepararli, li faceva talmente perfetti che quando li usciva dal forno, sembravano delle bomboniere. L’odore della muddica atturrata e dei peperoni cotti in forno era tipico dell’estate Tomarchiese. Mi sono chiesta per anni come mai io e i miei fratelli da piccoli mangiassimo qualsiasi cosa mia madre ci preparasse, non avevamo infatti nessun tipo di rifiuto per questo o quell’altro piatto.
Col tempo ho capito…che era mia madre ad essere davvero troppo brava…
I peperoni ripieni di nonna Santa, sono deliziosi, profumati, saporiti e ideali come secondo vegetariano e perfetti come antipasto freddo.

INGREDIENTI
300 gr Pan grattato
4 Pomodori maturi
50 gr di Uvetta
200 gr Caciocavallo (stagionato grattugiato)
100 gr Provola (a pezzettini)
50 gr di Pinoli
5 Peperoni
Prezzemolo
1Cipolla
1 Spicchio d’ Aglio
Olio Extravergine d’oliva
Sale

PREPARAZIONE
Per prima cosa mettete l’uvetta in ammollo in acqua fredda per ammorbidirla

Prendete una padella antiaderente e versateci un pochino d’olio d’oliva. Non appena l’olio si scalda aggiungete il pangrattato fino a ricoprire il fondo della padella.
La fiamma deve essere media ed il pangrattato và mescolato spesso con un cucchiaio di legno.
Non appena il pangrattato avrà acquisito un bel colore ambrato, togliete dal fuoco, aggiungete un pizzico di sale e versatelo in una ciotola. (Da questo momento sarà, a “muddica atturrata”)

A questo punto condite a “muddica atturrata,” aggiungete il prezzemolo tritato, il caciocavallo stagionato grattuggiato e la provola tagliata a pezzettini. Mescolate.

In una padella versate un filo di olio extra vergine di oliva fate rosolare la cipolla e lo spicchio di aglio tagliato a metà che togliere appena la cipolla risulterà ben dorata, aggiungete ora i pomodori maturi e profumati, schiacciateli e fateli cuocere un pochino a fuoco basso. Aggiungete ora, l’uvetta, i pinoli e a muddica atturrata, condita già in precedenza.
Mescolate il tutto a fuoco dolce ancora per due minuti e poi spegnete.

Una volta che avete tutto pronto, lavate per bene i peperoni, tagliateli a metà e lavate ancora per pulirli dai semi e togliete i filamenti bianchi che sono all’interno. Asciugateli e conditeli con pò di sale e olio.

Farcite i peperoni con qualche pezzettino di scamorza e con il ripieno di muddica atturrata già ben condita.

Cuocete i peperoni ripieni alla Siciliana in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 40/45 minuti.

I vostri peperoni ripieni sono pronti. Se li servite caldi sono una delizia, se li servite freddi il piatto, risulterà una squisitezza unica per il vostro palato. (Foto Web)

Buon appetito da
(Panza e Prisenza)