PETTI DI POLLO CON SALSA IN AGRODOLCE. (RICETTA DELLA SIG.RA NINA)

Buongiorno liberi navigatori.
Oggi per la nostra rubrica “Panza e Prisenza” vi proponiamo una ricetta gustosissima che ci ha regalato la signora Nina, mamma della nostra amica e libera navigatrice Agata. La signora Nina è una mamma, una nonna e una bravissima cuoca e ogni tanto ci delizia con le sue gustose ricette che prepara per i suoi cari. I suoi “Petti di pollo con salsa in Agrodolce” sono gustosi e veloci da preparare ma siprattutto buoni da mangiare.

INGREDIENTI

700 gr di petto di pollo
Olio
Pepe
Sale

PER LA SALSINA

Farina
Aceto
1 barattolo di Giardiniera

PREPARAZIONE

Lasciate macerare i petti di pollo nel succo di un limone, pepe e sale.

Preparate due piatti, uno con dell’olio e l’altro con della farina.

Dopo aver macerato i petti di pollo nel limone, passateli nell’olio e poi nella farina.

In una padella antiaderente, aggiungete dell’olio e appena è caldo immergete le fettine di petto di pollo infarinato.

Quando le fettine, saranno ben dorate e croccanti, adagiatele in un piatto e lasciate riposare.

Nell’olio dove avete fritto i petto pollo, aggiungete un cucchiaio di farina, mescolate fino ad ottenere una salsina, aggiungete la giardiniera e continuate a mescolare.

Nel frattempo preparate mezzo bicchiere di aceto e due cucchiai colmi di zucchero, versatelo nella padella con la giardiniera e appena evapora adagiate le fettine di petti di pollo, coprite con un coperchio, mettete la fiamma bassissima.

Fate cuocere circa 15 min finchè tutti gli ingredienti si insaporiscono.

Appena sono pronti fate intiepidire e servite. La signora Nina, ci raccomanda di fare la scarpetta. (Foto Web)

Buon appetito da
(Panza, Prisenza e Nina)