Storia d’Italia – Viene proclamata la Repubblica Romana, 09 febbaio 1849

Con l’iniziale partecipazione delle truppe pontificie a sostegno dei Piemontesi (prima guerra d’Indipendenza) e il sucessivo ritiro delle stesse per timore di uno scisma, l’uccisione del ministro Pellegrino Rossi e la fuga di Pio IX a Gaeta, il 09 febbraio 1849 viene proclamata la Repubblica Romana, la città è assediata dalle truppe francesi del generale Oudinot. In attesa di Garibaldi e dei suoi Volontari, la Repubblica è retta dal triumvirato i cui membri sono Giuseppe Mazzini, Aurelio Saffi e Giuseppe Armellini.

Iniziava il lungo assedio dei francesi, la Repubblica cadrà soltanto il 3 luglio successivo dopo che l’Assemblea avrà proclamato solennemente la Costituzione Repubblicana.

Bibliografia: La Storia d’Italia dall’Unità a oggi – Arrigo Petacco

Nella foto scena dell’assedio francese della città

(Seby Pittera)