sabato, Maggio 28, 2022
Google search engine
HomeCronacaPrimopianoGli indimenticabili assolo di chitarra. Brian May: "Bohemian Rapsody"

Gli indimenticabili assolo di chitarra. Brian May: “Bohemian Rapsody”

brian may

Singolo dell’album “A night at the Opera” , nel 1975 fu un successo mondiale dei Qeen e da molti è giudicato il brano migliore della storia del rock.
La canzone che dura intorno ai 6 minuti è divisa in parti piuttosto distinte, e l’assolo è uno dei punti di giuntura tra due di queste.
È basato principalmente su una scala maggiore di mi bemolle, con le dovute variazioni, e presenta alcuni dei lick più tipici del chitarrista Brian May.
La sua difficoltà non è eccessiva, solo alcune scale sono abbastanza veloci e potrebbe servire un po’ di allenamento per impararle.
Questo assolo, oltre ad aiutare da un punto di vista tecnico per l’utilizzo delle scale in modo evidente e per il modo stesso in cui è strutturato, è un pezzo immancabile di storia del rock!
Il suono di Brian non è mai troppo distorto e risulta piuttosto pulito nel complesso.

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments